paris

PARIS IS BURNING – MILANO STA BRUCIANDO

paris

“Paris is Burning” è un documentario del 1990 girato da Jennie Livingstone. In Italia non credo sia molto conosciuto, tant’è che la relativa pagina Wiki è presente solo in inglese, spagnolo ed ebraico.

Girato verso la fine degli anni ’80, è uno spaccato della c.d. ball culture di New York, un fenomeno di aggregazione ed intrattenimento proprio della comunità gay, transgender e drag, soprattutto afroamericana ed ispanica, che vive(va) nei quartieri periferici della City. Anche Madonna, con la canzone “Vogue” e il relativo video musicale, prese ispirazione da uno dei balli tipici prodotti dalla ball culture, facendo conoscere il “voguing” al pubblico mainstream. Forse per quello poi il documentario è stato dimenticato.

E’ molto carino, secondo me andrebbe visto. Ci sono molti temi interessanti anche per una città come Milano, perché parla di moda, di emarginazione, di omossessualità e di aspirazioni di rivincita.

Poi (1) è anche bello per le immagini di New York fine anni ’80 e le relative musichette house e un po’ funky.

E poi (2) c’è anche una bella frase che si puo’ usare come status su facebook per giustificare le proprie marachelle o le brutte frequentazioni (“When someone has rejection from their mother and father, their family, they – when they get out in the world – they search. They search for someone to fill that void”).

Insomma, è molto meglio e piacevole de “Il Diavolo veste Prada”.

Qui sotto il link a youtube in lingua originale, purtroppo non so se esista sottotitolato in ITA.

 

Annunci